Seleziona una pagina

Il Gruppo VEOLIA, azienda leader nella gestione di acqua, rifiuti ed energia, ha scelto le turbine idroelettriche IREM per i progetti di micro e pico Hydro. Un esempio di questa collaborazione è la centrale idroelettrica “du Nant d’Arcier” nel comune di Saint Ferreol in Alta Savoia – Francia.

VEOLIA Eau France sceglie IREM

In qualità di gestore della rete di acqua potabile, VEOLIA ha proposto al comune di investire in un impianto idroelettrico per la produzione di energia rinnovabile.
Il progetto è quello di trasformare l’approvvigionamento idrico di acqua potabile in energia elettrica tramite l’inserimento di una turbina idroelettrica da posizionare all’ingresso del bacino idrico di Champs d’Archex.

La nuova soluzione è stata progettata con l’inserimento di un gruppo turbina-generatore ad azione del tipo Pelton IREM ECOWATT HYDRO ad asse verticale specifica per impianti idroelettrici su acquedotto.
Questa soluzione, completamente automatizzata, è di facile inserimento e gestione ed è contraddistinta da una ridotta manutenzione.
L’impianto ha una potenza elettrica di 15 kW generata con un salto di 130 m ed una portata di 16 l/s.

IREM è in grado di garantire questi standard produttivi e qualitativi per tutti gli aspetti normativi vigenti, pertanto in merito alle specifiche applicazioni su acqua potabile.

Turbine acquedotti TPA

Le turbine idroelettriche IREM Ecowatt Hydro sono conformi alla Direttiva Europea 98/83/CE “Disciplina qualità delle acque destinate al consumo umano” regolamentato in Italia dal D.M. 6 aprile 2004 n° 174 ed in Francia dal DGS/SDA7A n° 571 del 25 novembre 2002.

Ad oggi IREM può vantare più di 170 installazioni di turbine idroelettriche su acquedotto da acqua potabile in tutto il mondo.

Related news:

IREM PROTAGONISTA DELLE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA

Il FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) in occasione delle Giornate di Primavera ha scelto di omaggiare il fondatore della IREM, Mario Celso, con una serie di iniziative per ricordare le origini della sua carriera e la conseguente nascita della IREM.

read more
DOWNLOAD
HYDRO POWER
NEWSLETTER CONTATTI