Seleziona una pagina

Questa tipologia di impianti tipicamente viene realizzata quando si è in presenza di utenze elettriche di potenza estremamente ridotta e non si dispone della rete elettrica nazionale. L’energia elettrica prodotta viene trasformata in corrente continua e, di solito, utilizzata in prossimità della centralina idroelettrica.

SALTO: da 10 a 200 m
PORTATA: da 0,5 a 4 l/s
POTENZA ELETTRICA: da 50 a 500 W.

Applicazioni:

  • Alimentazione Stazioni di Metering per reti acqua potabile
  • Alimentazione di sistemi di potabilizzazione su impianti acquedottistici
  • Alimentazione sistemi di monitoraggio impianti di irrigazione
  • Alimentazione sistemi di sorveglianza opere di presa
  • Alimentazione centraline di rilievo dati meteo
  • Alpeggi

La proposta IREM

Nel caso di impianti idroelettrici stand-alone di potenza estremamente ridotta, IREM fornisce una soluzione in grado di generare energia elettrica in corrente continua alla tensione di 24 V.
Il sistema è costituito da un gruppo turbina-generatore (TPD) e da un regolatore elettronico caricabatterie R500.
L’ottimizzazione di tali potenze avviene, infatti, gestendo sistemi ad accumulo in grado di soddisfare i picchi di assorbimento e l’energia totale giornaliera necessaria.
La soluzione IREM permette di realizzare impianti estremamente semplici nel loro complesso: a partire dall’opera di presa e dalle condotte, per arrivare ai componenti elettromeccanici, anch’essi estremamente compatti. Tale soluzione permette la sostenibilità dei costi e minimizza l’impatto ambientale.
Sono inoltre disponibili i componenti IREM per impianti Pico Hydro conformi a D.M. 174, idonei ad entrare in contatto con acque destinate al consumo umano.
Una tipica applicazione di tali gruppi è rappresentata dagli impianti acquedottistici dove, in particolare, vengono utilizzati per alimentare i sistemi di telesegnalazione e sistemi di potabilizzazione antibatterici tramite raggi ultravioletti che sostituiscono altri sistemi più invasivi, es cloratori, e pertanto generano un miglioramento della qualità dell’acqua potabile.

Ti potrebbero interessare anche:

Turbine Idroelettriche IREM certificate per acquedotti

Le turbine Pelton e Banki IREM ECOWATT HYDRO specifiche per impianti idroelettrici installati su acquedotto rispondono alla normativa sui processi e sui materiali utilizzabili a contatto con acqua destinata al consumo umano regolamentata in Europa dalla direttiva europea 98/83/CE

leggi tutto

Turbine Banki IREM per impianti su DMV

Il DMV, acronimo di Deflusso Minimo Vitale, è definito come la portata d’acqua di rilascio che un’opera di derivazione idraulica deve garantire nel corso d’acqua su cui tale opera insiste.

leggi tutto

IREM produzione di apparecchiature elettroniche ed elettromeccaniche per il controllo della rete

IREM SpA a socio unico

Sede Operativa:

Via Abegg 75
10050 Borgone Susa (TO) – ITALY

Sede Legale:

Via Rocciamelone 58
10050 S.Antonino di Susa (TO) – ITALY

Tel. +39 011 9648211 – Fax +39 011 9648222
E-mail: irem@irem.it

Registro Imprese:

Torino  IT00389630013
Capitale sociale: Euro 1.080.000 int.vers.
P.iva / CF: IT00389630013

DOWNLOAD
HYDRO POWER
NEWSLETTER CONTATTI