Seleziona una pagina

Le turbine IREM Ecowatt Hydro destinate ad essere installate su acquedotti da oggi possono essere corredate di certificazione di conformità al D.M. 174/2004 rilasciata da ente terzo qualificato.
Il Decreto Ministeriale 174/2004 “Regolamento concernente i materiali e gli oggetti che possono essere utilizzati negli impianti fissi di captazione, trattamento, adduzione e distribuzione delle acque destinate al consumo umano” costituisce l’attuazione della direttiva 98/83/CE relativa alla qualità delle acque potabili. Pertanto, tutti i componenti installati devono obbligatoriamente soddisfare tale disposizione legislativa.
A conferma dell’attenzione posta sulla sicurezza dei propri prodotti, Irem ha deciso di sottoporre le turbine idroelettriche Ecowatt Hydro e l’intero processo produttivo all’esame di un ente terzo certificatore preposto in materia di sicurezza igienica, verifica e omologazione di attrezzature, macchinari e processi.
Da oggi è pertanto possibile richiedere turbine idroeletriche IREM certificate da ente terzo qualificato.
Questa particolare certificazione andrà a favore dei diversi soggetti coinvolti nel progetto e nella realizzazione di una centrale idroelettrica su acquedotto:

  • Clienti Privati: proponendo progetti idroelettrici con installazione su acquedotto si troveranno in posizione privilegiata con i prodotti Irem.
  • Stazioni Appaltanti e Gestori di Acquedotti: disporranno di certificazioni di più alto alto livello tali da garantire importanti sgravi di responsabilità in termini di sicurezza.
  • Professionisti: beneficeranno di significativi sgravi di responsabilità in termini di sicurezza e riceveranno una raccolta documentale completa immediatamente disponibile.
  • Utilizzatori/Manutentori: avranno a disposizione una manualistica dettagliata con specifiche indicazioni per l’esecuzione in totale sicurezza di tutte le necessarie operazioni di installazione, gestione e manutenzione.

Related news:

Turbina Idroelettrica Banki IREM, installazione “Semi-OUT Door”

Sfruttando le infrastrutture esistenti, è stato realizzato il progetto per la messa in servizio di una micro-centrale TBA (Turbina Banki dotata di generatore Asincrono) dimensionata per un salto di 5 metri e con potenza 12 kW per la produzione di energia in grado di soddisfare le esigenze del mulino che attualmente è anche adibito ad abitazione.

read more

Impianto integrato per la produzione energia elettrica nella Repubblica Democratica del Congo

Le comunità di Kashara e Kimono nel Sud Idjiwi e Sud Kivu in Repubblica Democratica del Congo. non servite dalla rete nazionale, potranno ora beneficiare di una fonte di energia pulita, sostenibile e adatta alle loro esigenze attuali e future, dando vita a nuove attività commerciali, artigianali ed a presidi sanitari grazie all’installazione di una turbina idroelettrica IREM.

read more

IREM produzione di apparecchiature elettroniche ed elettromeccaniche per il controllo della rete

IREM SpA a socio unico

Sede Operativa:

Via Abegg 75
10050 Borgone Susa (TO) – ITALY

Sede Legale:

Via Rocciamelone 58
10050 S.Antonino di Susa (TO) – ITALY

Tel. +39 011 9648211 – Fax +39 011 9648222
E-mail: irem@irem.it

Registro Imprese:

Torino  IT00389630013
Capitale sociale: Euro 1.080.000 int.vers.
P.iva / CF: IT00389630013

DOWNLOAD
HYDRO POWER
NEWSLETTER CONTATTI