Seleziona una pagina

Con l’avvento di nuove tecnologie e nuove fonti di energia rinnovabili la qualità dell’alimentazione elettrica è diventata un elemento importantissimo per un corretto funzionamento delle apparecchiature elettriche ed elettroniche che necessitano di alimentazione elettrica con parametri costanti e imperturbati. Per queste ragioni il Power Quality è caratterizzato da una crescente importanza sia nel settore industriale che nel terziario.

Il problema della variazione di tensione

La variazione della tensione di alimentazione è definita come un aumento o una diminuzione dell’ampiezza della tensione, rispetto al suo valore nominale, che può essere causata da variazioni di potenza in immissione, variazioni di carichi (es. avvio motori, manovre nel sistema) oppure da guasti sull’impianto.
Il fenomeno della variazione di tensione è uno dei principali problemi di Power Quality in quanto può provocare sia danni alle apparecchiature elettriche/elettroniche che notevoli disservizi.
I problemi più ricorrenti dovuti alla variazione di tensione possono essere arresti e/o anomalie dei processi/macchinari, interventi delle protezioni dell’elettronica di potenza, invecchiamento dei componenti d’impianto, malfunzionamenti degli apparati elettronici ecc.
L’ampiezza della tensione di alimentazione può essere quindi caratterizzata sia da aumenti (sovratensioni) che da riduzioni (sottotensioni) che si manifestano casualmente con una durata variabile nel tempo in relazione alle condizioni di impianto e distribuzione elettrica.
Per risolvere i problemi legati alle variazioni di tensione IREM propone un’ampia gamma di apparecchi appositamente progettati per garantire alle utenze una tensione elettrica perfettamente stabilizzata: Stabilizzatori di Tensione MINISTAB e STEROSTAB.
Le seguenti figure forniscono un indicazione visiva delle forma d’onda della tensione che possono essere presenti su un impianto elettrico affetto da problemi di variazioni di tensione e la forma d’onda della tensione stabilizzata a seguito dell’impiego dello Stabilizzatore di Tensione IREM:

Stabilizzatore di Tensione IREM: forma d’onda della tensione

LA SOLUZIONE DI IREM ALLE VARIAZIONI DI TENSIONE:
MINISTAB E STEROSTAB

Gli Stabilizzatori di Tensione IREM Ministab e Sterostab sono la soluzione più affidabile ai problemi legati alle variazioni di tensione della rete elettrica. Le società produttrici di energia elettrica generano una tensione corretta, tuttavia i guasti sulle linee, i fenomeni atmosferici, le continue variazioni di carico ed i disturbi generati dagli stessi utenti non permettono di garantire ad ogni utilizzatore una tensione costante al valore nominale che rientri entro il margine di tolleranza del 10% previsto dai contratti di fornitura. Spesso tale tolleranza è insufficiente per le utenze più suscettibili. Altre volte la tensione di rete raggiunge livelli che superano del 15, 20 e persino del 30% il valore nominale previsto. Sempre più frequentemente si riscontra una riduzione del livello di Power Quality dell’’energia elettrica resa disponibile all’utente finale. Gli Stabilizzatori di Tensione IREM Ministab e Sterostab garantiscono alle utenze una tensione elettrica perfettamente stabilizzata.

Power Quality: Stabilizzatori di Tensione IREM sono la soluzione più affidabile ai problemi legati alle variazioni di tensione della rete elettrica
Power Quality: Stabilizzatori di Tensione IREM garantiscono una tensione elettrica perfettamente stabilizzata
Power Quality: variazione di tensione IREM
Power Quality: crescente importanza sia nel settore industriale che nel terziario

Ti potrebbero interessare anche:

POWER QUALITY. Picchi di tensione

IREM ha sviluppato un Alimentatore Integrato di Alta Protezione rispondente ai requisiti tecnici che descrivono le specificità tecniche degli “Absorbeur d’Ondes” (AO).

leggi tutto

POWER QUALITY. Disturbi ad alta frequenza

I disturbi ad alta frequenza sono provocati dagli scintillii generati nei motori elettrici a collettore, dall’“effetto corona” sulle linee ad alta tensione, dallo “starter” delle insegne luminose e dei bruciatori, e dai campi magnetici irradiati dalle emittenti radiotelevisive.

leggi tutto

POWER QUALITY. Armoniche variabili

Le armoniche di tensione e di corrente sovrapposte alla fondamentale hanno effetti combinati sugli equipaggiamenti e dispositivi allacciati alla rete elettrica. Alcuni carichi non lineari determinano un contenuto armonico distribuito in uno spettro molto ampio, variabile quindi sia nell’ordine armonico che in intensità.

leggi tutto

POWER QUALITY. Le armoniche nell’alimentazione elettrica

Le armoniche negli impianti elettrici sono correnti elettriche o tensioni elettriche sinusoidali che hanno una frequenza pari a un multiplo intero della frequenza del sistema di distribuzione, denominata frequenza fondamentale. Esse, sovrapponendosi rispettivamente alla corrente fondamentale e alla tensione fondamentale provocano la distorsione della forma d’onda.

leggi tutto

POWER QUALITY. Gli squilibri di tensione

Gli squilibri di tensione sono uno dei problemi di Power Quality più comuni nelle reti elettriche trifase. Essendo spesso trascurati, possono diventare causa di gravi danni ad apparecchiature elettriche ed elettroniche.

leggi tutto

IREM produzione di apparecchiature elettroniche ed elettromeccaniche per il controllo della rete

IREM SpA a socio unico

Sede Operativa:

Via Abegg 75
10050 Borgone Susa (TO) – ITALY

Sede Legale:

Via Rocciamelone 58
10050 S.Antonino di Susa (TO) – ITALY

Tel. +39 011 9648211 – Fax +39 011 9648222
E-mail: irem@irem.it

Registro Imprese:

Torino  IT00389630013
Capitale sociale: Euro 1.080.000 int.vers.
P.iva / CF: IT00389630013

DOWNLOAD
POWER QUALITY
NEWSLETTER CONTATTI