Seleziona una pagina

Ora disponibile un nuovo modello di turbina IREM Pelton monogetto ad asse verticale “TPMA” adatta ad installazioni su acque potabili.

Turbine IREM per impianti idroelettrici installati su acquedotto

Condizioni idrauliche estreme possono portare alla necessità di turbine speciali, talvolta fuori dagli standard costruttivi.

Quando ci si trova con situazioni particolari, ad esempio con salti molto elevati, portate esigue ed acque molto pulite tipicamente si tratta di acquedotti e le classiche e consolidate Pelton multi-getto Irem Ecowatt Hydro, che, in impianti convenzionali, garantiscono i già noti vantaggi talvolta non risultano essere la macchina ideale. Quindi in questi casi la scelta migliore risulta essere una turbina monogetto dotata di spina doble.  

IREM ha realizzato il nuovo modello TPMA (Turbina Pelton Monogetto Asincrona), che unisce i vantaggi di una monogetto tradizionale alle tipiche caratteristiche IREM: asse verticale, compattezza di macchina e massima efficienza sono solo i principali punti di forza di questo modello.

Turbina Pelton Monogetto Asincrona IREM
La sicurezza igienica e le garanzie di prodotto sono assicurate dai processi di fabbricazione certificati IREM: il modello TPMA è idoneo all’utilizzo in impianti idroelettrici installati su acquedotto, in conformità alla normativa sui processi e sui materiali utilizzabili a contatto con acqua destinata al consumo umano regolamentata in Europa dalla direttiva Europea 98/83/CE, in Italia dal DM 174/2004 e in Francia dalla ACS (Attestation de Conformité Sanitaire).

Per approfondire:

Related news:

IREM TURBINE BANKI PER IL PARALLELO RETE

Le turbine Banki IREM ECOWATT HYDRO a flusso incrociato, per le installazioni in parallelo alla rete nazionale, sono progettate e realizzate interamente da IREM per offrire un sistema compatto, semplice e funzionale con il fine di ridurre al minimo le operazioni di installazione e messa in servizio.

read more
DOWNLOAD
HYDRO POWER
NEWSLETTER CONTATTI