Seleziona una pagina

Le lampade a ioduri metallici con tecnologia al quarzo sono la migliore soluzione per l’illuminazione di vaste aree o applicazioni specifiche come illuminazione sportiva dove la qualità della luce è un requisito principale.
D’altra parte le lampade a ioduri metallici richiedono lunghi tempi di riaccensione, anche fino a 15 minuti. In alcune applicazioni, come installazioni sportive e di sicurezza, case circondariali, aeroporti, porti, tunnels e riprese televisive una mancanza di illuminazione non è permessa. Il know-how e l’esperienza guadagnata negli anni con le lampade a scarica e i sistemi di illuminazione hanno permesso a IREM di sviluppare un accenditore elettronico a riaccensione a caldo della serie ADE per l’accensione e l’immediata riaccensione delle lampade a ioduri metallici da 1000W e 2000W. Il grado di protezione IP65 consente di usare questo accenditore compatto e affidabile per applicazioni in interni ed esterni.

Applicazioni:

  • illuminazione sportiva,
  • illuminazione di vaste aree,
  • illuminazione di sicurezza,
  • impianti industriali, case circondariali, aeroporti, porti, illuminazione di tunnels,
  • riprese televisive.

La proposta IREM

La più recente serie ADI e ADE rappresenta una linea completa e compatta di accenditori ad alta tensione espressamente progettata per accendere le lampade ad alogenuri metallici a terminazione singola e doppia e le lampade al sodio alta pressione. Questi accenditori simmetrici sono stati progettati per ridurre e semplificare l’installazione attraverso il collegamento a valle della ballast. Sono caratterizzate da un controllo elettronico, un temporizzatore interno, un’ampia temperatura di funzionamento (-30°C/+70°C), disegno compatto, robustezza e alta affidabilità . Le caratteristiche di questi accenditori sono conformi alle specifiche dei più importanti costruttori di lampade.

Related news:

“BELLA STORIA”: I VINCITORI DEL PREMIO VISITANO LA IREM

È la classe 2D della scuola media Jacquerio di Buttigliera Alta ad aggiudicarsi il primo premio del concorso “Bella Storia” indetto dalla Fondazione Ambienta e dedicato alle tematiche della sostenibilità ambientale che ha coinvolto oltre ottanta istituti.

read more
DOWNLOAD
POWER LIGHTING
NEWSLETTER CONTATTI